Via XX Settembre

Via XX Settembre (antica via Giulia) o Via Venti, come più comunemente la chiamano i genovesi, è una delle principali vie del capoluogo ligure.

Fiancheggiata da ottocenteschi palazzi da entrambi i lati, a circa metà della sua lunghezza viene attraversata dal Ponte Monumentale che la sovrasta.


La si imbocca da Piazza de Ferrari
o, all'altra estremità,
dai Giardini Verdi adiacenti a Stazione Brignole e Piazza della Vittoria.

Lunga circa un chilometro,  via XX Settembre fu costruita in due tempi a partire da fine '800, su progetto dell'Ingegner Cesare Gamba e per farlo fu necessario demolire parecchie case e negozi.
Ai suoi lati furono costruiti molti palazzi stile liberty primo '900


E' tra le più frequentate strade della città per la sua centralità e per la ricchezza di negozi presenti sotto i suoi lunghi portici, che furono realizzati in stile neogotico ed impreziositi da pavimenti a mosaico e soffitti riccamente decorati


Da visitare la Chiesa Agostiniana di Nostra Signora della Consolazione, altrimenti conosciuta come  Chiesa di S.Rita

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web