Dormire a Genova Nervi

Dove dormire a Genova Nervi vicino ai parchi e alla passeggiata

Hotel Astor - Hotel ****
Viale delle Palme - 010.32.90.11

Via Capolungo - 010.32.32.00

Hotel Esperia - Hotel ***
Via Val Cismon - 010.32.17.77

Hotel Marinella - Hotel ***
Passeggiata Anita Garibaldi - 010.37.28.343

Hotel Bel SitoAlbergo **
Via Capolungo - 010.37.28.060

Locanda Villa Moderna - Albergo **
Via privata Emanuele Ravano - 010.32.36.76

Hotel Villa Bonera - Hotel **
Via Sarfatti - 010.37.26.164




Per dormire a Genova guarda anche 
Tutte le Guide Dove Dormire a Genova


Piazza Banchi

Nel cuore del Centro Storico di Genova, Piazza Banchi è un importante zona commerciale sin dal 1186 per via dei mercati e degli scambi che vi si svolgevano.

Anticamente ospitava i banchi dei cambiavalute che vi trattavano i loro affari, da qui il nome della piazza; nel 1855 divenne sede della prima Borsa Merci italiana, sita nella Loggia dei Mercanti, importante edificio storico ancora presente nella piazza insieme alla Chiesa di S.Pietro in Banchi.

Caratteristica della piazza sono il coloratissimo chiosco dei fiori e i banchetti di vinili e libri usati, proprio qui, dove nel medioevo bruciavano i libri "pericolosi".

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

passa il mouse sopra le foto per vederle ingrandite


VoltaLaCarta

Ristorante Volta La Carta
Via Assarotti 60R - Genova
Tel. 010.83.12.046

Aperto dal Lunedì al Sabato orario Pranzo e Cena
Chiuso: Domenica
Serate a tema - Possibilità menù a prezzo fisso




Chiesa S.Antonio

L'attuale Chiesa di S. Antonio in Boccadasse era una cappella che sorgeva sugli scogli; fu edificata nel 1706 dai pescatori e marinai del luogo che, al ritorno dalle tempeste in mare, vi appendevano i loro ex-voto: piccoli modelli artigianali di navi, ancora oggi custoditi nella chiesa.

Nel 1745 divenne sede della Confraternita di S. Antonio da Padova e dal 1894 è una parrocchia custodita dai Frati Minori Conventuali dell'Ordine Francescano; è l'unica chiesa genovese intitolata al Santo, vi si celebra la festa del patrono il 13 giugno con la Processione del Crocifisso e la cerimonia in mare, dove i pescatori portano in barca la statua di San Antonio. I fuochi d'artificio concludono la serata.


La Chiesa ospita opere d'arte di Francesco Storace e di Antonio Canepa; il crocifisso portato nelle processioni è dello scultore Luigi Gichero; la grande volta fu dipinta nel 1937 dal pittore Romolo Pergola.

Chiesa di San Antonio in Boccadasse
Belvedere Firpo 2 - 010 37 71 865


Eventi Genova Boccadasse: 13 giugno Festa di Sant'Antonio

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

Hotel Marinella

Hotel Marinella ***
Passeggiata Anita Garibaldi 18 Genova
Tel. 010.37.28.343
A picco sulla scogliera 
Camere - Ristorante - Terrazza - Dopocena

Piazza Cavour

Piazza Cavour si trova di fronte al Porto Antico, da essa si raggiungono, tramite i vicoli, importanti zone del Centro Storico di Genova nonché la caratteristica Sottoripa, lungo porticato del XII secolo pieno di piccoli negozi dove si trova veramente di tutto.
Corso Aurelio Saffi la collega alla Fiera del Mare e alla Stazione Brignole, mentre il sottopasso carrabile la congiunge alla zona della Stazione Principe e al ponente cittadino.

Raggiungibile anche con la Sopraelevata all'uscita
Centro-Cavour,
con la metropolitana
alla fermata S.Giorgio
e tramite molte linee urbane che fanno capolinea nella vicina Caricamento
Numerosi i parcheggi nella zona.

Tutte queste caratteristiche ne fanno una piazza centralissima ed importante.
Anticamente vi si costruivano navi ed era sede di mercati e di fluenti scambi commerciali, ancora oggi ospita il mercato all'ingrosso dei prodotti ittici.
All'altezza di Piazza Cavour, nella zona del Porto,
si sviluppa uno dei primi moli di Genova, forse il più antico.

Da visitare la Casa del Boia risalente all' XI secolo, dove abitava il giustiziere, detta anche Casa di Agrippa per via di una lapide ritrovata durante la costruzione della Strada Sopraelevata, che fa appunto riferimento all'ammiraglio;  dal 1990 è sede sociale della Compagnia Genovese dei Balestrieri del Mandraccio, che la hanno ripristinata internamente facendone un museo di armi, armature e costumi quattrocenteschi.

Elaborazione di ricerche da fonti miste da web


Corte Lambruschini


Situata in pieno centro, vicino a Stazione Brignole, Corte Lambruschini  ancora conserva il nome dell'antica zona, chiamata così per via di una Corte che ospitava un mercato circondato da grandi caseggiati con case popolari.


Ancora prima, su quel terreno, sorgeva Borgo Pila: un piccolo gruppo di case sulla sponda del Torrente Bisagno e vicino a Ponte Pila. Il Borgo fu costruito da un gruppo di lavoratori della seta provenienti da Lucca


L'odierna  Corte Lambruschini  ospita nei suoi grattacieli, oltre a numerosi uffici, il Teatro di Genova e quello della Corte, lo Star Hotel President e la sede della Sampdoria.



Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

Piazza Matteotti

Importante e centrale in Genova, Piazza Matteotti  è situata dietro Piazza De Ferrari e circondata dal Palazzo Ducale; su un lato la Chiesa del Gesù.
Da Matteotti si accede a via S.Lorenzo e in poco tempo si può raggiungere Sottoripa e la zona del Porto Antico.

Piazza Matteotti, anticamente Piazza Nuova di Ferreria, sorse nel 1527 in un'area provvista di portici dove anticamente trovavano posto le botteghe dei mastri ferrai e calderai.
In Piazza Matteotti si trovava una fontana-barchile costruita nel 1537; quando furono iniziati i lavori di cantiere per il Carlo Felice, la fontana fu trasferita nel 1878 nel centro della Piazza Marsala, dove si trova tutt'ora.




Ogni prima domenica del mese la piazza ospita il mercatino dell'antiquariato, modernariato, oggettistica, bijotteria antica e vintage.

Nella piazza si trovano due dei punti cittadini di informazioni turistiche:

il Chiosco di "Genovainforma"
aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 19,45 - tel. 010.8687452

ed il centro per il turismo senza bandiere "Terre di Mare"
P.za Matteotti 72r - aperto dal martedì al sabato dalle 9 alle 13
e nel pomeriggio dalle 14 alle 18 - tel. 010.54.20.98

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

Hotel Villa Pagoda

Romantik Hotel Villa Pagoda ****
Via Capolungo 15 Genova
Tel. 010 32 32 00
Ricevimenti - Centro Congressi
Ristorante - Giardino

Ristorante Da Giacomo


Ristorante Da Giacomo  
Corso Italia 1R Genova
Tel. 010.31.10.41
Cerimonie - Cene aziendali


Ponte Monumentale

Ponte Monumentale: l'accesso alla Genova Sotterranea

il Ponte Monumentale è un'imponente costruzione in marmo, edificata nel 1895 dove prima sorgeva la Porta d'Arco delle Mura Nuove; il progetto fu presentato nel 1890 dall'ingegnere Cesare Gamba e dagli architetti Ronco e Haupt.
Il Ponte attraversa in senso longitudinale via XX Settembre ed è alto 21 metri, la struttura portante è costituita da un grande arco di mattoni, le arcate sottostanti sono sorrette da colonne in marmo sulle quali è posta una decorazione scultorea in pietra.


Sotto le arcate laterali passano i marciapiedi, mentre sotto quella centrale, che forma il foro più grande, scorre la strada carrabile.
Nelle nicchie dei due archi sono incisi i nomi dei caduti della seconda guerra mondiale, su un lato del ponte la concessione della Medaglia d'Oro alla città di Genova e sull'altro una lapide in marmo, documento di resa delle truppe nemiche tedesche.

L'ascensore di cui è dotato collega via XX Settembre a Corso Podestà nella zona di Carignano, a cui è possibile accedere anche tramite scale. La particolarità di Ponte Monumentale è che dal suo interno si può accedere alla Genova Sotterranea: un tombino in C.so Podestà, sopra al Ponte, permette di calarsi direttamente dentro la struttura e passando attraverso cunicoli e grotte, si scopre quella Genova segreta che pochi conoscono, circa 100 Km di tunnel, ma dei quali di può visitare soltanto una piccola parte e solo se accompagnati da professionisti.   Il C.R.I.G. un'associazione genovese di esplorazioni geografiche, organizza visite guidate per chi vuole esplorare la Genova Sotterranea, per informazioni: tel. 347.89.68.616 - mail: info@crig.it

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

Corso Italia

A lato mare scorre Corso Italia, una delle più belle vie di Genova:  una lunga passeggiata di due chilometri e mezzo, che congiunge la Fiera del Mare a Boccadasse


la viabilità della strada è in entrambe le direzioni, con un'importante aiuola al centro che divide le due corsie per tutta la loro lunghezza, fungendo da spartitraffico; il marciapiede lato mare è largo dai due ai quattro metri e permette un grande afflusso di gente, tanto che è possibile percorrerlo anche con pattini o biciclette; a lato monte fastose ville ed eleganti hotel con vista mare, sul lato opposto grandi e funzionali stabilimenti balneari, bar e gelaterie per soste ristoratrici; nei locali, alla sera, è possibile prendere un aperitivo guardando spettacolari tramonti sul mare e mangiare in ristoranti che offrono anche il dopocena dove passare il resto della serata.


In alcuni punti del Corso sono visibili resti di postazioni belliche, come un Tobruk risalente alla seconda guerra mondiale, piccola postazione militare che poteva ospitare uno o due soldati e una mitragliatrice. A circa metà di Corso Italia sorge Forte S.Giuliano, che in tempi antichi faceva parte delle costruzioni a difesa della città, ora sede del comando dei Carabinieri. Da visitare l'Antica Abbazia Medievale di S. Giuliano.



Sul lato mare un caratteristico caruggio costeggia Corso Italia per un tratto: è Lungomare Lombardo, dove trovano posto graziose casette marinare d'altri tempi (nella foto)


Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web

passa il mouse sopra le foto per vederle ingrandite

Hotel Astor

Astor Hotel ****
Viale delle Palme 16 Genova
Tel. 010 32 90 11
Parcheggio privato - Conferenze - Ristorante
Terrazza - Bar - Solarium - Palestra
Servizio lavanderia - Servizio in camera
Colazione a Buffet - Internet WIFI - TV Sat

Pista Pattinaggio

Genova  Piste per Pattinaggio su Ghiaccio e per Pattini a Rotelle

Ice Skating Ring
Si trova sotto il tendone di Piazza delle Feste, nel Porto Antico di Genova, la pista sul mare di Pattinaggio su Ghiaccio; aperta da dicembre a marzo-aprile, la pista misura 18x24 metri, ha una capienza di 180 persone, la gradinata offre 500 posti a sedere.

E' presente anche un punto ristoro a cui possono accedere i pattinatori ed un area shopping per gli appassionati. Oltre al pattinaggio libero vi sono corsi per principianti; è previsto il noleggio dei pattini.
L'Ice Skating Ring si trova al Molo Ponte Embriaco - Porto Antico.
Orario: lunedì  12,30 - 21,30
da martedì a venerdì  8,00 - 21,30
sabato e domenica  10,00 - 21,30.
Biglietto giornaliero, abbonamenti stagionali, tessere per 10 ingressi.

Per informazioni o prenotazioni :
Tel. 335.87.47.901 - 340.93.90.063 - 340.89.23.932 - 334.83.75.528 - www.genovaghiaccio.it
--------------------------------

Ice Fantasy
Dal 2013 a Genova, nella zona di San Fruttuoso e precisamente in Piazza Martinez, prende vita un'altra pista di pattinaggio su ghiaccioIce Fantasy, che resterà aperta durante l'anno solo per il periodo dal 7 dicembre al 2 febbraio, orario festivo e prefestivo:
10,30/12,30 - 15,00/19,30 - 21,00/24,00
L'entrata è di 7 Euro per gli adulti e 5 Euro per i bambini
Per le scolaresche, accompagnate dagli insegnanti, l'ingresso è gratuito. - E' possibile affittare i pattini

----------------------------
Piste per Pattini a Rotelle

Stadio del Pattinaggio
Per chi vuole pattinare su rotelle, può recarsi allo Stadio del Pattinaggio, che si trova ad Albaro, con ingresso principale in Piazza Henry Dunant, a monte di Corso Italia.
La pista, utilizzata anche dagli atleti della A.S. Sturla pattinaggio e dalla campionessa mondiale Paola Fraschini per i loro allenamenti, è stata completamente rinnovata nel 2012 e comprende anche una palestra e spogliatoi.
L’impianto è gestito dall’associazione A.S.D. Sturla Pattinaggio, fondata nel 1989 dall'allenatrice federale Laura Bonamico. La struttura fa parte del complesso delle Piscine di Albaro, anch'esse ristrutturate di recente.
Intorno alla pista, sotto le gradinate di cemento, si trovano negozi di vario genere e punti di ristoro come bar , gelateria e pizzeria da asporto, dove rifocillarsi tra una pattinata e l'altra.
I pattini si possono affittare.



Pista Stadio del Pattinaggio
Piazza Dunant 4 Genova
Tel. 010.36.28.409


----------------------------
Pattinodromo
Pista di Pattinaggio a Rotelle Artistico e Corsa in zona verde in Villa Gavotti, dove è anche possibile andare in bicicletta.
La pista centrale piana, di misure regolamentari, è dedicata al pattinaggio artistico, quella esterna, su percorso perimetrale, è ad anello parabolico per la specialità pattinaggio corsa, omologata per gare ed unica in Liguria.

La struttura è dotata di gradinate, spogliatoi e servizi.
Possibilità di affitto pattini (rollerblade: pattini in linea)
Possibilità di tesseramenti, iscrizioni a corsi collettivi o individuali per adulti e bambini -
Ampio parcheggio libero 
Pattinodromo -  Sito Web
Viale Villa Gavotti 1 Genova Multedo
Per info su corsi Tel. 346.42.15.072 - moonlightskating@fastwebnet.it

----------------------------
Pista di Pattinaggio Bracelli
Pista per pattini a rotelle in area verde con Chiosco
Viale Centurione Bracelli 59 Genova
Tel. 010.81.61.10

Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web e cartaceo