Ospedale Micone

L'Ospedale Padre Antero Micone si trova a Genova nella zona ponente della città, in Largo Nevio Rosso n.°2  a Sestri Ponente; con circa 115 posti letto, offre anche disponibilità per ricoveri in Day Hospital.

L'ospedale dispone di un Punto di Primo Intervento di Pronto Soccorso aperto 24 ore su 24 dal quale si accede da Via Domenico Oliva n.°22 (da Viale Canepa)



Orario di visita ai parenti:
feriale dalle ore 13.00 alle 15.00 - dalle ore 19.00 alle 20.00
festivo dalle ore 11.00 alle 13.00 - dalle ore 15.00 alle 17.00


Come arrivare:
in Autostradauscita autostradale di Genova Aeroporto/Sestri Ponente e proseguire con i cartelli per l'Ospedale. 
Con il Busda Piazza Baracca a Sestri Ponente autobus n. 58.
In Treno: scendere alla Stazione di Sestri Ponente e proseguire con il Bus 58.
Tra le Specialità dell'Ospedale Micone:
Pronto Socccorso Accettazione 010.84.98.491 - Centro Trasfusionale 010.84.98.222  - Laboratorio Analisi 010.84.98.231  - Cardiologia/ UTIC 010.84.98.217 - Anestesiologia e Rianimazione 010.84.98.426 - Ortopedia 010.84.98.327  - Medicina 010.84.98.291  - Oncologia Medica 010.84.98.314  - Radiologia 010.84.98.257 - Anatomia Patologica 010.84.98.206  - Day Surgery chirurgica multidisciplinare 010.84.98.268  - ORL 010.84.98.319  - Oculistica 010.84.98.320  - Neurologia 010.84.98.309  - Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura 010.84.98.254


Ospedale Padre Antero MiconeSito Web
Pronto Soccorso - Punto di Primo Intervento (PPI) aperto 24 ore su 24: 
via Oliva 22 Genova - Sestri Ponente
Padiglioni e Day Hospital: 
Largo Nevio Rosso 2 - Genova Sestri Ponente - Tel. Centralino: 010 84981
Tribunale Diritti del Malato: Largo Nevio Rosso 2


Pronto Soccorso Online pagina dove vedere in tempo reale le attese nei vari centri di Pronto Soccorso degli Ospedali di Genova

All'arrivo al pronto Soccorso al paziente viene assegnato un codice colore che indica la gravità del suo stato e quindi la priorità con cui riceverà soccorso e cure:

CODICE ROSSO: condizioni critiche con cedimento di uno dei principali parametri vitali (circolo-respiro-coscienza) priorità massima con accesso immediato alle cure
CODICE GIALLO: possibilità di cedimento di uno dei principali parametri vitali (circolo-respiro-coscienza) con rischio evolutivo, priorità alta, potenziale pericolo di vita
CODICE VERDE: il paziente riporta lesioni ma nessuna compromissione delle funzioni vitali, priorità bassa
CODICE BIANCO: paziente non in pericolo di vita, nessuna urgenza
CODICE ARANCIONE: emergenza NBCR (Nucleare-Biologico-Chimico-Radiologico) il paziente è contaminato


Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web