Mandillo dei Semi

Per chi vuole scambiare i propri semi autoprodotti di ortaggi e cereali, ecco a Torriglia la Festa dello Scambio - Mandillo dei Semi che si tiene tutti gli anni nella domenica di metà gennaio, presso i locali del Parco Antola. 
L'evento, che vede la sua prima edizione nel 2008, raccoglie coltivatori da molte regioni italiane e nasce per la salvaguardia del seme così come veniva custodito dalle generazioni precedenti l'epoca industrializzata, prima che i semi fossero quelli di varietà standard venduti nei consorzi agrari.

Chiunque può partecipare, basta portare semi o cibi auto-prodotti da scambiare: biscotti, pane, marmellate, conserve, miele, torte dolci o salate, vino, olio, fermenti per yogurt, lievito madre, innesti per alberi da frutto e tutto ciò che può considerarsi fatto in casa e proveniente dal proprio orto o dalla propria cucina. Lo scambio avviene solo tramite baratto, non si vende e non si compra nulla. 
E' anche possibile, per i più forniti, richiedere lo spazio per un banchetto, basta prenotare al 347.95.34.511.

La manifestazione è organizzata dal Consorzio della Quarantina e dalla Rete Semi Rurali, con il patrocinio del Parco dell'Antola. 
Consorzio della Quarantina Sito Web
associazione per la terra e la cultura rurale - scrivi@quarantina.it
Tel. 347.9534511


Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web