Chiesa di S.Rita

La Chiesa di Nostra Signora della Consolazione e S.Vincenzo martire, meglio conosciuta a Genova come
Chiesa di Santa Rita, iniziò ad essere edificata nel 1684, i lavori furono finiti nel 1706. Attualmente è sede dei Frati Agostiniani che nel 1816 ne ripresero possesso, dopo che dovettero lasciarla nel 1810 per via del decreto napoleonico.
La Chiesa, di stile architettonico neoclassico, è a tre navate fiancheggiate da pilastri sormontati da archi; al suo interno sono visibili interessanti opere tra le quali: l'olio su tela "S.Tommaso di Villanova distribuisce i beni ai poveri" del pittore Domenico Fiasella; una statua in legno rappresentante S.Nicola da Tolentino dell'artista Agostino Storace; il "Martirio di S.Lorenzo" del pittore Domenico Piola.


Sopra al portale centrale della Chiesa è posta una statua marmorea di Madonna con Bambino del XVI secolo proveniente dall'antico convento di Artoria, che sorgeva sotto il colle dello Zerbino a Genova, sede originaria dei Padri Agostiniani.

Chiesa di Santa Rita
Via XX Settembre
Tel. 010.56.19.21 - 010.56.19.22
Elaborazione di ricerche da fonti miste dal web